FOTO, In piazza in difesa della 194

WWW.RASSEGNA.IT

Roma

Indice

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

Roma, le donne reagiscono

In piazza in difesa della 194

Alla fine si sono contate ed erano 4 mila, le donne che nella capitale hanno manifestato contro il blitz della polizia al reparto di ostetricia del Policlinico di Napoli. Tra di loro č scesa anche il ministro della Salute Livia Turco: 'La presenza delle donne sotto al ministero - ha detto - č il modo per ribadire il principio fondamentale della responsabilitā, libertā e autonomia delle donne, e riaffermare la cultura della vita'. Ci sono stati anche momenti di tensione, quando l'assembramento č sfociato in un corteo non autorizzato che si č incamminato dalla sede del ministero, a Lungotevere a Ripa, fino a Largo Argentina. Qui la polizia č intervenuta sulle manifestanti arrestandone una, che in serata č stata rilasciata, anche grazie all'intervento del senatore Massimo Brutti, della senatrice Franca Rame e della deputata Loredana De Petris. Sit in e presidi di protesta si sono tenuti in molte cittā, tra cui Milano, Firenze, Bologna e Napoli.

(www.rassegna.it, foto di Carlo Ruggiero, 14 febbraio 2008)